Tragedia sfiorata a Bagnolo, un'anziana donna travolta da un cipresso

Per liberare la donna è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco. La donna è stata trasferita in ospedale

LECCE – Tragedia sfiorata questa mattina a Bagnolo del Salento dove, intorno a mezzogiorno, all'interno di una villetta privata che si trova in via Maglie, un enorme cipresso è caduto colpendo una 76enne del posto. Solo una serie di fortuite coincidenze ha evitato il peggio.

Per liberare la 76enne è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco di Maglie. La donna è stata trasportata presso l'ospedale di Scorrano dai sanitari del 118, e sottoposta alle cure del caso. Sul posto anche i carabinieri di Bagnolo che indagano sull’accaduto. Gli altri alberi della zona saranno, con ogni probabilità, sottoposti a esami per evitare che si ripetano incidenti simili a quello che poteva costare la vita all’anziana donna.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ubriaco in contromano, causa incidente con una vittima: conducente in arresto

  • Tallonano la Punto, poi il colpo di pistola per far scendere la vittima

  • Cade da un'altezza di dieci metri praticando il parkour: 16enne in gravi condizioni

  • Paura sulla statale: perde il controllo e si schianta contro guardrail e albero

  • Suv scorrazzano tra studenti e bagnanti. E si tenta di deviare lo sbocco a mare dell'Idume

  • Dalla perquisizione della vettura spunta la droga: coppia di fruttivendoli nei guai

Torna su
LeccePrima è in caricamento