Tragedia sfiorata a Bagnolo, un'anziana donna travolta da un cipresso

Per liberare la donna è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco. La donna è stata trasferita in ospedale

LECCE – Tragedia sfiorata questa mattina a Bagnolo del Salento dove, intorno a mezzogiorno, all'interno di una villetta privata che si trova in via Maglie, un enorme cipresso è caduto colpendo una 76enne del posto. Solo una serie di fortuite coincidenze ha evitato il peggio.

Per liberare la 76enne è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco di Maglie. La donna è stata trasportata presso l'ospedale di Scorrano dai sanitari del 118, e sottoposta alle cure del caso. Sul posto anche i carabinieri di Bagnolo che indagano sull’accaduto. Gli altri alberi della zona saranno, con ogni probabilità, sottoposti a esami per evitare che si ripetano incidenti simili a quello che poteva costare la vita all’anziana donna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Droga ed estorsioni, maxi operazione della polizia: 72 ordinanze

  • Agguato in autostrada ai tifosi del Lecce: un mezzo dato alle fiamme

  • Riti di affiliazione mafiosa e mire del clan su concerti e bische. "La Scu è ancora viva"

  • Psicosi da Covid-19: falso allarme, ma treno bloccato in stazione a Lecce

  • Malore alla guida, schianto sullo spartitraffico: 25enne in codice rosso

  • Due sinistri di ritorno dal mare: un uomo deceduto, l’altro gravemente ferito

Torna su
LeccePrima è in caricamento