Tragedia sfiorata a Bagnolo, un'anziana donna travolta da un cipresso

Per liberare la donna è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco. La donna è stata trasferita in ospedale

LECCE – Tragedia sfiorata questa mattina a Bagnolo del Salento dove, intorno a mezzogiorno, all'interno di una villetta privata che si trova in via Maglie, un enorme cipresso è caduto colpendo una 76enne del posto. Solo una serie di fortuite coincidenze ha evitato il peggio.

Per liberare la 76enne è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco di Maglie. La donna è stata trasportata presso l'ospedale di Scorrano dai sanitari del 118, e sottoposta alle cure del caso. Sul posto anche i carabinieri di Bagnolo che indagano sull’accaduto. Gli altri alberi della zona saranno, con ogni probabilità, sottoposti a esami per evitare che si ripetano incidenti simili a quello che poteva costare la vita all’anziana donna.

Potrebbe interessarti

  • Balneazione, un pericolo da non sottovalutare: le correnti di risacca

  • Danneggiata l'edicola votiva della “Pietà” nel centro storico di Lecce

  • Pannelli fotovoltaici: come funzionano e i vantaggi

  • Codacons: tariffe telefoniche in grave aumento

I più letti della settimana

  • Infarto per una bimba di 1 anno. Anche un bagnante rischia malore davanti alla scena

  • Violento impatto fra un'Audi e uno scooter: muore il centauro

  • Bambino pesca un osso in mare. E si scopre essere una tibia umana

  • Un tuffo dall’alta scogliera: lesioni cervicali per un 16enne

  • Lei sul materassino spinto al largo, lui rischia di affogare per salvarla

  • Ricercato in Francia ma nel Salento per vacanza in Porsche: polizia lo aspetta all’uscita dall’acqua

Torna su
LeccePrima è in caricamento