Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Tragedia sfiorata: bambina di dieci anni cade dal balcone di casa. Corsa in ospedale

L’episodio ieri poco prima della mezzanotte nel quartiere Stadio di Lecce. Per fortuna, la piccola trasportata d’urgenza al “Fazzi” non è in pericolo di vita. Indaga la squadra mobile

LECCE - Sfiorata la tragedia ieri intorno alla mezzanotte: una bambina di dieci anni è caduta dal balcone del secondo piano di una palazzina nel quartiere stadio di Lecce.

Trasportata a sirene spiegate nell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, a causa delle gravi ferite riportate nell’impatto al suolo, soprattutto al volto, la piccola per fortuna non è in pericolo di vita. Sul posto sono intervenuti i soccorritori del 118, gli agenti delle volanti della Questura di Lecce e la scientifica per gli accertamenti del caso.

Stando alle prime verifiche, la bambina stava giocando nella cameretta con la sorella più piccola, mentre i genitori erano nella stanza da pranzo a guardare la tv e salita su uno sgabello (che è stato trovato dai poliziotti proprio in prossimità del balcone) sarebbe poi caduta.

A dire di più, se si sia trattato di un evento accidentale o piuttosto di un gesto volontario, saranno le indagini affidate alla squadra mobile.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sfiorata: bambina di dieci anni cade dal balcone di casa. Corsa in ospedale

LeccePrima è in caricamento