menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Autovelox su statali e provinciali: ridefiniti i tratti dove possono essere installati

Il prefetto di Lecce ha firmato il decreto che individua i punti adatti all'attivazione di sistemi di rilevazione di eccesso di velocità. Il provvedimento sulla scorta delle statistiche sugli incidenti

LECCE - Con decreto del prefetto, Maria Teresa Cucinotta, sono stati individuati i tratti stradali dove possono essere installati o utilizzati gli autovelox per il controllo a distanza delle violazioni relative all'eccesso di velocità (articolo 142 del Codice della Strada) e sorpasso irregolare (articolo 148), con contestazione, dunque, successiva all'infrazione.

Il provvedimento arriva a valle del lavoro dell'Osservatorio per il monitoraggio degli incidenti stradali, della riunione del 10 maggio in cui sono stati analizzati i dati degli incidenti nell'ultimo quinquennio e dopo i sopralluoghi fatti dai componenti dell'osservatorio per verificare le effettive condizioni dei tratti interessati. Il nuovo provvedimento segue quello del 2009, intergrato poi nel 2017. Proprio per questo motivo in alcuni dei tratti individuati gli autovelox fissi sono già operativi.

Va precisato, a scanso di equivoci, che tutte le forze di polizia possono comunque procedere in qualsiasi luogo al controllo della velocità secondo i modelli operativi standard e all'accertamento delle relative sanzioni purché in presenza degli operatori e con contestazione immediata; laddove ciò non sia possibile, il verbale può essere notifcato successivamente con indicazione circostanziata dei motivi che hanno portato al differimento. La presenza degli autovelox, raccomanda il decreto, deve essere comunicata (anche attraverso i mezzi di informazione) e segnalata ad adeguata distanza con segnalativa provvisoria o definitiva.

Statale 101 Lecce-Gallipoli

Dal chilometro 2 al chilometro 8 e dal chilometro 38 al chilometro 38,5 su entrambe le carreggiate; dal 14 al 17 solo su carreggiata nord.

Statale 101 Gallipoli Lecce

Dal chilometro 3 al 13 per entrambe le carreggiate.

Statale 16 Lecce-Maglie

Dal chilometro 961,500 al 965,200 carreggiata nord; dal chilometro 980 al 984 carreggiata sud;

Provinciale 362 Lecce-Galatina

Dal chilometro 9 al 10 in entrambi i sensi di marcia.

Provinciale 04 Lecce-Novoli

Dal chilometro 1 al chilometro 2 dal limite dell’abitato di Lecce; dal chilometro 5 al 6 dal limite dell’abitato di Novoli.

Provinciale 6 Lecce-Monteroni-Copertino

Dal chilometro 0 al chilometro 1,1 dal limite dell’abitato del Comune di Monteroni.

Provinciale 132

Dal chilometro 5 a 1,5 dal limite dell’abitato di Lecce; dal chilometro 5 al 6 dal limite della segnaletica di inizio della Sp.

Provinciale 297 Melendugno-Torre dell’Orso

Dal chilometro 1,3 al chilometro 2,5 in entrambi i sensi di marcia.

Provinciale 18 Galatina-Copertino

Dal chilometro 9 al chilometro 12 in entrambi i sensi di marcia.

Provinciale 114 Copertino-Sant’Isidoro

Dal chilometro 4,8 al 5,4 verso Sant’Isidoro; dal chilometro 3 al 2,5 in direzione di Copertino

Provinciale 370  circonvallazione di Veglie (dal 1 luglio al 31 agosto)

Dal chilometro 5,9 al 6,250, in entrambi i sensi di marcia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Salento da zona gialla: 81 nuovi casi ogni 100mila abitanti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento