rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Cronaca Salice Salentino

Tre veicoli distrutti dalle fiamme: uno è di un assessore comunale

Vigili del fuoco impegnati prima a Salice Salentino, per domare il rogo che ha colpito l'auto di un esponente della giunta, e poi a Copertino. Il terzo intervento a Gallipoli. In corso gli accertamenti per stabilire le cause degli incendi

SALICE SALENTINO/COPERTINO/GALLIPOLI – Tre i veicoli completamente distrutti dalle fiamme nel corso della notte. I vigili del fuoco sono intervenuti prima a Salice Salentino: poco dopo l’1.10 una squadra proveniente dal distaccamento di Veglie ha spento l’incendio che ha colpito una Renault Kadjar, in via Quasimodo.

Il mezzo appartiene ad Amedeo Rosato, 52enne assessore a Bilancio, Contenziosi, Polizia Locale e Personale del Comune di Salice Salentino e funzionario presso la Corte d’Appello di Lecce. I fumi del rogo hanno anche causato il danneggiamento della facciata di un’abitazione.

Il sindaco di Salice Salentino, Mimino Leuzzi, ha commentato l’accaduto con una nota: “La nostra comunità si è svegliata sconvolta da una notizia di cronaca che mai immaginavamo di poter registrare: ignoti nella notte hanno dato fuoco all'auto dell'assessore alla Polizia locale e Bilancio Amedeo Rosato. Persona conosciuta in paese, stimata, sia come professionista che come amministratore. Il clima di paura e tensione che episodi del genere creano ai diritti interessati, alle loro famiglie, e ad una intera comunità, non è all'altezza di una società che voglia ritenersi civile”. Da parte del primo cittadino massima fiducia nel lavoro della magistratura, alla quale sin da subito è assicurata la massima collaborazione.

Tornando alla cronaca, la stessa squadra dei vigili del fuoco si è poi trasferita intorno alle 2.15 in via Lepanto, a Copertino, per domare le fiamme che avevano “consumato” un Freeland Range Rover, intestato a un 74enne. 

incendio auto copertino 13 maggio 2024-2

Il terzo intervento, infine, è avvenuto in Corso Roma, a Gallipoli, quando mancavano pochi minuti alle 3. Sono stati i vigili del fuoco del locale distaccamento a spegnere il rogo che ha distrutto un furgone Fiat 900 appartenente a una 42enne. Il mezzo era utilizzato per la pubblicità di un bar pizzeria.

Su tutti e tre gli episodi sono in corso accertamenti per stabilire l’origine degli incendi: le indagini sono state affidate ai carabinieri.

incendio Gallipoli 13 maggio 2024

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre veicoli distrutti dalle fiamme: uno è di un assessore comunale

LeccePrima è in caricamento