Cronaca

Tredici parcheggiatori abusivi beccati dalla polizia

Polizia e Municipale si sono recati in piazza Muratore, in piazza Tito Schipa, viale Giovanni Paolo II, in piazza Libertini, in via Adua e in piazza Palio, dove sono stati sorpresi 13 parcheggiatori

Auto posteggiate in una delle zone spesso "frequentate" da posteggiatori abusivi, viale viale Giovanni Paolo II

Giro di vite contro i parcheggiatori abusivi a Lecce da parte della polizia. Un fenomeno sempre crescente e che si è sparso a macchia d'olio in più zone della città. In particolare ieri gli agenti della Sezione volanti in collaborazione con le pattuglie della polizia Municipale di Lecce effettuato una serie di controlli nelle zone dove era stata segnalata la presenza dei parcheggiatori abusivi.


Le forze dell'ordine si sono recati in piazza Muratore, in piazza Tito Schipa, lungo viale Giovanni Paolo II, in piazza Libertini, in via Adua e in piazza Palio, dove sono stati individuati, come detto, 13 parcheggiatori abusivi, dei quali 12 italiani ed uno straniero, un cittadino dello Sri Lanka, tutti sorpresi mentre chiedevano abusivamente denaro agli automobilisti intenti a parcheggiare la propria auto. Ora i parcheggiatori abusivi dovranno pagare ciascuno la sanzione prevista dalla legge,

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tredici parcheggiatori abusivi beccati dalla polizia

LeccePrima è in caricamento