Cronaca

Caos treni all’alba. Per il maltempo cade la linea elettrica a Torre a Mare

Tra le 5.50 e le 7.30, fascia oraria utilizzata da studenti e lavoratori pendolari, è stato necessario l'intervento del personale di Rete Ferroviaria Italiana. Cancellati o limitati 11 regionali, ritardi per altri 13 e per due Intercity

BARI – Ritardi e soppressioni, questa mattina, per i treni sulla linea Bari – Lecce. A causa del maltempo, a Torre a Mare, nei pressi del capoluogo regionale, è caduta la linea di alimentazione elettrica comportando disagi tra le 5.50 e le 7.30

Gli interventi di messa e sicurezza e di ripristino, condotti dal personale di Rete ferroviaria italiana, hanno consentito la ripresa della circolazione. Ma in quel lasso di tempo, denso di treni di studenti e lavoratori pendolari, sono stati cancellati o limitati 11 treni regionali, 13 regionali hanno registrato ritardi da 10 minuti fino ad un’ora e 40 mentre 2 Intercity hanno accumulato circa un’ora di ritardo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caos treni all’alba. Per il maltempo cade la linea elettrica a Torre a Mare

LeccePrima è in caricamento