Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Trepuzzi / Via San Giovanni Bosco

Incendio divampa nella notte nel “Creola Music Pub”, danni ingenti

Il rogo si è scatenato intorno alle 3 di notte nel locale di Trepuzzi. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri per gli accertamenti. All'origine dovrebbe esservi un cortocircuito in una cella frigorifera

TREPUZZI – Un incendio è divampato nella notte all’interno del “Creaola music pub”, locale di Trepuzzi, all’angolo fra le vie Don Bosco e Guglielmo Pepe, nella zona più esterna del paese. Non sembrano esservi dubbi sul fatto che l’evento sia di natura accidentale: nessun segno di effrazione sugli infissi, tantomeno residui di combustibile.

Piuttosto, tutto dovrebbe essere riconducibile a un cortocircuito. E, di certo, i danni sono stati ingenti e hanno riguardato gli ambienti interni del locale, di cui è titolare un 41enne, che offre ristorazione e pizzeria.  

Gli effetti dell'incendio

Tutto ha avuto inizio quando, intorno alle 3 di notte, è stato visto del fumo uscire dal pub. È stato richiesto l’intervento dei vigili del fuoco, arrivati da Lecce, i quali si sono fatti largo all’interno con i respiratori per spegnere il rogo divampato, a quanto sembra, all’interno di un magazzino. In via Don Bosco sono intervenuti anche carabinieri della stazione di Novoli, che erano di pattugliamento notturno nell’area, e i militari della stazione locale, per gli accertamenti.  

Video | Sul luogo dell'incendio

Stando a quanto accertato finora, a scatenare le fiamme dovrebbe essere stato un cortocircuito della cella frigorifera che, come riferito ai carabinieri, per un malfunzionamento nel corso della mattinata era stata oggetto di un intervento tecnico.  Oltre i danni interni, che comunque non pregiudicano la stabilità dell’edificio, non vi sono stati feriti o intossicati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio divampa nella notte nel “Creola Music Pub”, danni ingenti

LeccePrima è in caricamento