Giovedì, 13 Maggio 2021
Cronaca Via Surbo

In due armati di un fucile rapinano distributore di carburanti e fuggono

E' successo poco dopo le 14 a Trepuzzi, sulla strada per Surbo, presso l'area di servizio Eni. Sul posto i carabinieri

TREPUZZI – E’ caccia a una coppia di malviventi che, poco dopo le 14, ha preso d’assalto il distributore di carburante Eni di Trepuzzi, sulla via per Surbo, proprio all’uscita del centro abitato. L’ennesima rapina consumata, in provincia di Lecce, dove questa volta ad agire sono stati due soggetti, con i volti coperti da passamontagna. Entrati all’interno dell’area di servizio a bordo di una vettura Volkswagen Passat, uno dei due malviventi era armato di fucile.

Sotto la minaccia dell’arma, i due si sono fatti consegnare da un dipendente l’incasso del momento, poi sono subito fuggiti. Sul posto per le indagini si sono recati i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Campi Salentina e della stazione locale. Il bottino è da quantificare.

Non è improbabile che possa trattarsi degli stessi soggetti che la vigilia di Pasqua hanno preso di mira una pasticceria. Si tratta de “Il capriccio” di Squinzano, sulla via di Campi Salentina. Anche in quel caso, i rapinatori erano in due, di cui uno armato di fucile. La zona, poi, non dista molto lontano dall’episodio di oggi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In due armati di un fucile rapinano distributore di carburanti e fuggono

LeccePrima è in caricamento