Giovedì, 17 Giugno 2021
Cronaca

Trnews cambia il direttore. Giliberti a "Porta a porta"

Danilo Lupo è il nuovo responsabile dell'informazione di Telerama. L'annuncio da parte di Paolo Pagliaro. Per il 32enne leccese un posto nella redazione di Bruno Vespa, ma continuerà a condurre "Open"

Immagine-140

LECCE - Cambio al vertice dell'informazione in casa Telerama. Mauro Giliberti, in partenza per la redazione di "Porta a porta" di Bruno Vespa, lascia il posto a Danilo Lupo, fino ad oggi vice direttore del telegiornale dell'emittente che fa capo a Paolo Pagliaro. E' stato lo stesso editore a dare ufficialmente la notizia, con un comunicato stampa a conferma di alcune voci di corridoio che, nell'ambiente, circolavano già da alcune settimane.

"Danilo Lupo sostituisce Mauro Giliberti, che ringrazio per l'ottimo lavoro svolto sino ad oggi, ed a cui auguro ogni fortuna per la sua nuova avventura. Mauro Giliberti entra infatti a far parte della squadra del programma Rai Porta a Porta, un percorso che certifica, qualora ve ne fosse bisogno, le qualità del professionista e dell'uomo". Ma il giovane ex direttore, novello sposo, resterà in contatto con la tv che lo ha cresciuto e lanciato. Anche da Roma, infatti, continuerà a condurre "Open" e il suo recente derivato "Radio Open".

Quanto al nuovo responsabile di Trnews, Pagliaro non ha dubbi: "E' a lui ed a tutta la redazione che formulo i miei migliori auguri di buon lavoro, nella certezza che una scelta nella continuità, frutto del lavoro, dell'impegno, della qualità e della meritocrazia, sia la miglior scelta possibile". Naturalmente la nuova direzione implicherà dei cambiamenti, delle evoluzioni: "Insieme a Danilo Lupo intraprenderemo una nuova sfida, che sappia ben esercitare la dinamica fra la tradizione e l'innovazione. Rafforzeremo, secondo quelle che sono le intenzioni del nuovo direttore, che io condivido, la sfida del giornalismo militante e dell'interazione con i telespettatori".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trnews cambia il direttore. Giliberti a "Porta a porta"

LeccePrima è in caricamento