Mercoledì, 29 Settembre 2021
Cronaca Ugento

Trovata con la droga nonostante l’affidamento in prova: in carcere una 51enne

A una donna di Ugento è stata sostituita la misura cautelare: dai servizi sociali finisce in cella per spaccio

UGENTO – Nonostante la misura dell’affidamento in prova, viene scoperta con la droga finalizzata allo spaccio. Nuovi guai per Donata Raone, una 51enne di Ugento, raggiunta dai carabinieri del luogo nella serata di ieri. I militari dell’Arma hanno infatti eseguito un’ordinanza di sostituzione della misura coercitiva, emessa dal Tribunale di sorveglianza di Lecce.

Il provvedimento è stato emesso poiché la donna, già sottoposta all’affidamento ai servizi sociali per reati in materia di stupefacenti, il 30 luglio di quest’anno era stata nuovamente denunciata dalla dagli uomini dell’Arma per detenzione ai fini di spaccio.raone donata-2

Dopo il rintraccio e le operazioni di identificazione, è stata accompagnata presso la il carcere del capoluogo salentino, dove continuerà a scontare la condanna restante.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovata con la droga nonostante l’affidamento in prova: in carcere una 51enne

LeccePrima è in caricamento