Trovata una rete da pesca in una zona di riserva integrale, scatta il sequestro

La scoperta delle Guardie Ecologiche Volontarie Endas e delle Guardie Zoofile Agriambiente presso la baia di località Frascone, nell’area marina protetta di Porto Cesareo e di Nardò

PORTO CESAREO/NARDO’ - Una rete da pesca è stata trovata presso la baia di località Frascone, che ricade nell’area marina protetta di Porto Cesareo e di Nardò, una zona di riserva integrale (di fatto, il cuore della riserva stessa) in cui è vietata qualunque tipo di attività ad eccezione della ricerca scientifica.

A fare la scoperta sono state le Guardie Ecologiche Volontarie Endas e le Guardie Zoofile Agriambiente, soggetti convenzionati con il Comune di Nardò per i servizi di vigilanza ecologica, ambientale e zoofila, che hanno allertato la Capitaneria di Porto di Gallipoli. Non è stato possibile rintracciare i proprietari della rete (a maglie con galleggianti) che è stata sequestrata dagli uomini dell’ufficio locale marittimo di Porto Cesareo, giunti sul posto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il calo di presenze in quest’area dovuto alla fine della stagione estiva diventa occasione ghiotta  per chi voglia svolgere attività non autorizzate. Per questo, Gev e Guardie Zoofile fanno sapere in una nota che terranno alta l’attenzione per contrastare ogni azione potenzialmente dannosa per i preziosi equilibri delle aree più prossime al mare e in generale su tutto il territorio comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento