Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Specchia

trovati alla guida sotto effetto di droghe e alcool

Patenti ritirate e denunce per un 24enne di Specchia ed un 30enne calabrese. Il primo è uscito di strada con l'auto perché imbottito di droghe e alcool. Il secondo guidava sotto effetto di cocaina

RADIOMOBILE CAMPI - AUTOMBULANZA-5

Pugno di ferro della compagnia dei carabinieri di Tricase sulle strade di loro competenza. Dopo i controlli dei giorni scorsi, ancora una volta due persone si sono viste ritirare la patente di guida per essersi messe al volante in condizioni assolutamente vietate, oltre che pericolose per la propria e soprattutto l'altrui incolumità. E sono scattate ovviamente anche le denunce penali e le segnalazioni al prefetto. Il primo a finire nei guai è stato uno studente universitario 24enne di Specchia. I carabinieri della stazione locale, dipendenti da Tricase, in questo caso sono intervenuti a seguito di un incidente stradale. Fuori strada, proprio il 24enne. Il giovane nel sinistro non ha riportato gravi danni, né ha coinvolto altre automobili. E' uscito da solo al di fuori della carreggiata, molto probabilmente perché fin troppo imbottito di sostanze per poter procedere dritto. Questo è stato il sospetto dei militari e questo hanno confermato le analisi: in seguito a prelievi biologici eseguiti presso l'ospedale di Tricase, nel sangue del giovane sono state trovate evidenti tracci di alcool e sostanze cannabinoidi.


E addirittura sotto l'effetto di oppiacei e cocaina stava viaggiando un operaio 30enne calabrese, in vacanza nel Salento. I carabinieri lo hanno fermato ad Alessano ad un normale posto di blocco. L'uomo era alla guida di una Fiat Punto. Anche in questo caso sembrerebbe apparso abbastanza evidente lo stato alterazione psichica. E infatti, a seguito di perquisizioni personali, al veicolo e infine presso la stanza d'albergo affittata ad Alessano, i militari hanno sequestrato diverse siringhe, una delle quali già pronta con la dose da iniettare. E tracce di sostanze sono state ritrovate anche questa volta nel sangue, dopo i prelievi effettuati sempre a Tricase, con relative denuncia penale a piede libero, sospensione della patente e segnalazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

trovati alla guida sotto effetto di droghe e alcool

LeccePrima è in caricamento