rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
Cronaca

Spaccio nei pressi del centro commerciale: sequestrati oltre 60 grammi di cocaina. Scatta un arresto

Lo stupefacente rinvenuto ieri sera dagli agenti della squadra mobile di Lecce era in parte in pietra, in altra, già suddiviso in dosi. Per l'uomo si sono aperte le porte del carcere di Borgo San Nicola

LECCE - E’ tornato dietro le sbarre con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti Gianni Solombrino, 62enne leccese coinvolto nella storica inchiesta "Cinemastore" (qui, la notizia del blitz).

Stavolta, nella sua abitazione, gli agenti della squadra mobile di Lecce, col supporto di unità cinofile, hanno trovato una pietra di cocaina del peso di 43 grammi (lordi) e 14 involucri, sempre di cocaina, per un totale di circa 14 grammi, nascosti in una custodia degli occhiali, un bilancino di precisione e materiale ritenuto utile al confezionamento delle dosi.

In casa dell’uomo, i poliziotti sono arrivati dopo aver monitorato per alcuni giorni un noto centro commerciale, insospettiti dal continuo andirivieni di ragazzi. Ieri, la decisione di fermare e perquisire l’uomo, loro vecchia conoscenza: addosso aveva 17 dosi di cocaina per complessivi 10,54 grammi di cocaina e la somma in contanti di 190 euro, ritenuta provento dell’attività di spaccio.

I controlli sono proseguiti, come anticipato, nell’appartamento a Merine (frazione di Lizzanello) in cui vive Solombrino, il quale, per evitare l’arresto, avrebbe cercato di depistare gli agenti, essendo formalmente residente in un altro immobile.

All’esito della perquisizione e del conseguente sequestro dello stupefacente, informata la sostituta procuratrice di turno Erika Masetti, il 62enne è stato accompagnato nel carcere di “Borgo San Nicola”.

Qui, con ogni buona probabilità nella giornata di domani, si terrà l’interrogatorio di convalida dinanzi al giudice per le indagini preliminari del tribunale di Lecce Marcello Rizzo, alla presenza dell’avvocato difensore Alessandro Costantini Dal Sant.

LeccePrima è anche su Whatsapp. Seguici sul nostro canale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spaccio nei pressi del centro commerciale: sequestrati oltre 60 grammi di cocaina. Scatta un arresto

LeccePrima è in caricamento