Trovato in possesso di pochi grammi di hashish e assolto dopo un anno

Una delle tante storie che ogni giorno "affollano" i Tribunali. Casi che sottraggono risorse umane ed economiche preziose

LECCE – Era stato fermato e denunciato, a novembre del 2015, perché trovato in possesso di meno di 10 grammi di hashish. Protagonista della vicenda un 21ene di Taviano. Da lì, come previsto dalla legge, si è sviluppato un lungo iter giudiziario che si è concluso, dopo quasi un anno, con un’assoluzione piena: perché il fatto non sussiste. Il gup ha accolto, nel giudizio con rito abbreviato, la richiesta del pubblico ministero.

Nel mezzo, una lunga serie di atti, notifiche, richieste, fascicoli in viaggio tra Procura e Tribunale. Un aggravio di lavoro per forze dell’ordine e magistratura, di risorse (umane ed economiche) che potevano essere concentrate altrove. Un caso come tanti che ogni giorno costituiscono la routine in un ufficio giudiziario e che dovrebbero portare il legislatore a fare le opportune valutazioni.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Prima svolta, preso il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Giovane turista fa il bagno e sul fondale ritrova bacino in ceramica del XIV secolo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento