Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Choc a Modena: un 36enne trovato in bagno senza vita dal padre

L'episodio nella mattinata di ieri in via Sant'Orsola, nella città emiliana. Un giovane uomo di Carmiano, a Modena per lavoro assieme al proprio genitore, giaceva sul pavimento, senza vita. Indagini in corso da parte della polizia, presto l'autopsia sulla salma

La questura di Modena (ModenaToday)

MODENA – E’ stato trovato riverso sul pavimento e senza vita dal proprio padre. La macabra scoperta nella mattinata di ieri, in un’abitazione di via Sant’Orsola, a Modena. Non c’era più nulla da fare per A.C. un 36enne originario di Carmiano, quando il genitore, in trasferta da diversi anni nella città emiliana assieme al figlio per lavoro, ha fatto il ritrovamento.

L’uomo ha notato il figlio disteso sul pavimento del bagno e ha chiamato i soccorsi. Ma all’arrivo degli operatori del 118, non si è potuto che procedere con la constatazione del decesso. Sul luogo, per i rilievi, gli agenti di polizia della sezione volanti della questura modenese, intervenuti assieme al medico legale.

Il magistrato della procura locale, intanto, ha disposto l’esame autoptico sul corpo del 36enne, per chiarire le cause del decesso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Choc a Modena: un 36enne trovato in bagno senza vita dal padre

LeccePrima è in caricamento