menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di archivio.

Foto di archivio.

Affitta una casa vacanze già occupata da inquilini. Scoperto dopo la denuncia

Un 32enne di Cerignola denunciato dai carabinieri di Presicce_ ha raggirato una coppia di turisti campani a Lido Marini

PRESICCE – I carabinieri di Presicce hanno denunciato I.A., un 32enne di Cerignola, con l’accusa di truffa. Dopo aver inserito su un noto sito un finto fittizio annuncio di affitto di appartamenti a Lido Marini, la località marittima di Ugento, ha intascato i soldi ed è sparito.

Ha infatti rifilato la casa già occupata da latri inquilini a una coppia di turisti della provincia di Napoli, facendosi versare una somma di 750 euro tramite bonifico bancario. L’importo sarebbe servito per bloccare l’abitazione.

Ma, una volta giunti a destinazione, la casa è risultata abitata e le vittime si sono rivolte alla caserma dell’Arma per raccontare il raggiro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento