Truffe on line per auto e bici: le indagini della polizia risalgono lo Stivale

Gli episodi denunciati dalle vittime nei mesi scorsi. Gli agenti hanno individuato i responsabili di tre episodi in Lombardia ed Emilia

LECCE – Tre persone sono state denunciate per truffa al termine delle indagini condotte dalla polizia dopo fittizie operazioni di compravendita partite da offerte inserite sul sito “Subito.it”.

Il primo episodio risale a ottobre scorso: l’acquirente aveva versato l’intero importo richiestogli più una somma per il passaggio di proprietà, per un totale di 2mila 760 euro senza poi riuscire a contattare il venditore per la consegna di una Lancia Y. Attraverso l’iban utilizzato per la transazione economica gli agenti sono risaliti a una donna residente in provincia di Bergamo.

Il secondo caso riguarda un’altra auto dello stesso modello, offerta per l’importo di mille e 400 euro. In questo caso però il malcapitato ha versato 150 euro di caparra ma poi la comunicazione con il venditore si è interrotta. Gli estremi della carta Postepay indicata hanno portato i poliziotti a rintracciare un uomo residente in provincia di Varese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il terzo episodio ha a che fare con una bicicletta, messa in vendita a 850 euro. Il giorno stesso dall’annuncio venditore, questa volta vittima del raggiro, è stato contattato da un uomo che lo ha convinto ad effettuare la transazione tramite sportello bancomat, facendosi dunque comunicare i dati che in realtà sono serviti a ricaricare una carta Postepay. Anche in quest’ultimo caso le indagini hanno consentito l’identificazione del responsabile, un cittadino dominicano residente a Reggio Emilia. Tutti e tre i denunciati sono noti per fatti analoghi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragica alba, podista viene travolto da un furgone: morto sul colpo

  • Ladri nell’alloggio della caserma, rubata pistola d’ordinanza con caricatore

  • Palpeggia ragazza, inseguito dal padre perde il cellulare. E viene identificato

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento