rotate-mobile
Mercoledì, 19 Giugno 2024
Cronaca Tuglie / Circonvallazione

Auto bruciata nella notte, forse a causa delle sterpaglie in fumo nei campi

È successo alla periferia di Tuglie, dove ad andare a fuoco, poco prima delle 2, è stata una vecchia Fiat Uno. L'auto era parcheggiata lungo via Circonvallazione. Sul caso vi sono accertamenti in corso

TUGLIE – Una vecchia Fiat Uno è andata a fuoco, questa notte, alla periferia di Tuglie, per cause che sono in fase d’accertamento, anche se una delle ipotesi prese in considerazione è che possa essere stata aggredita dalle fiamme provenienti dalle campagne circostanti, nel quotidiano calvario subito dal Salento.

In effetti, dopo il pomeriggio di fuoco di ieri, la situazione non è stata delle migliori nemmeno nel corso della nottata. Squadre di vigili del fuoco hanno continuato a indirizzarsi verso aree colpite da improvvisi roghi accesi un po’ ovunque e che davvero in casi molto sporadici possono attribuirsi a fenomeni di autocombustione.

Sta di fatto che la vecchia autovettura, intestata a una ragazza di 22 anni di Casarano, è andata distrutta quando mancava circa un quarto d’ora alle 2 di notte. L’incendio è avvenuto sua via Circonvallazione, non lontano dall’area di servizio Q8. La vettura era parcheggiata sul ciglio della strada, perfettamente accostata. Sul posto sono intervenuti i carabinieri per avviare gli accertamenti. Le indagini, in particolare, sono in mano ai militari della stazione di Sannicola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto bruciata nella notte, forse a causa delle sterpaglie in fumo nei campi

LeccePrima è in caricamento