Domenica, 13 Giugno 2021
Cronaca

Turista rischia di annegare a 200 metri dalla riva, salvata con la moto d'acqua

E' una donna di 38 anni di Pordenone. Aveva iniziato a bere e non riusciva a rientrare. Ieri, stessa sorte per un uomo lussemburghese

Un intervento di salvataggio con la moto d'acqua (repertorio).

TORRE DELL’ORSO – Ancora una volta i soccorritori hanno impedito che una situazione in mare degenerasse. In questi giorni in cui le temperature si sono abbassate e i venti hanno cambiato direzione, non di rado si stanno formando situazioni di pericolo dovute soprattutto alle correnti. E sotto le spire di vento maestrale di oggi, una donna di 37 anni di Pordenone ha rischiato forse anche l’annegamento.

Si trovava questa mattina a Torre dell’Orso, marina di Melendugno. E’ in vacanza con la famiglia nel Salento. Era a circa 200 metri dalla riva, non lontano dai faraglioni conosciuti come Le Due Sorelle, e non riusciva più a fare rientro. Ha anche iniziato a bere acqua ed è stato il momento più pericoloso. Per fortuna, dalla riva si sono accorti del problema e subito si è proiettata in mare una moto d’acqua del Comune di Melendugno, con pilota e soccorritore, che hanno una formazione acquisita come ausiliari della guardia costiera.

Raggiunta la 37enne, il soccorritore s’è gettato in acqua, ha recuperato la malcapitata e l’ha assicurata a una barella. La moto è poi rientrata verso la spiaggia e, fortunatamente, la donna non ha avuto bisogno del soccorso sanitario, ma ha trascorso sicuramente una disavventura che non dimenticherà.

Sono molti, in realtà, gli interventi in corso negli ultimi giorni. Già ieri è stata una giornata impegnativa. Ben cinque salvataggi, fra cui sempre uno dei soccorritori con la moto d’acqua, che sono dovuti intervenire ancora un voltga in prossimità de Le Due Sorelle, per aiutare un 49enne lussemburghese che s’è trovato nella stessa situazione della donna friulana. Anche lui non stava più riuscendo a rientrare a riva e davvero fondamentale è stato l'aiuto fornito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turista rischia di annegare a 200 metri dalla riva, salvata con la moto d'acqua

LeccePrima è in caricamento