In dieci trovati ubriachi alla guida. La metà anche sotto effetto di droga

I controlli sono stati eseguiti dagli agenti della Polstrada e delle volanti nella serata di domenica

Foto di repertorio

LECCE – Dieci automobilisti trovati ubriachi al volante nelle ultime ore. Patente ritirata ai fini della sospensione per tutti i trasgressori, durante i controlli eseguiti dalla polizia nella serata di ieri. Per due, neopatentati, di età compresa tra i 18 e i 21 anni, è scattata la sola sanzione amministrativa, perché trovati con un tasso alcolemico al di fuori della norma, ma non esageratamente. Cinque dei dieci conducenti, inoltre, sono anche risultati positivi all’assunzione di stupefacenti, per aver assunto cocaina e cannabinoidi. 

In caso di conferma della positività attraverso le analisi di verifica di laboratorio, saranno denunciati per guida sotto l’influenza di droga. Nel corso del servizio, sono  105 conducenti sottoposti ai test che valutano la presenza di alcool nell’aria espirata: quelli risultati positivi hanno poi eseguito la prova dell’etilometro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Cinque le carte di circolazione ritirate dalla polizia stradale per mancata revisione. Mentre sono sei le infrazioni per violazioni a norme del codice della strada: complessivamente sono stati decurtati 100 punti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Negli sportelli dell'auto, cocaina per due milioni, arrestato un 43enne

  • Furgone sbanda, finisce contro l’albero e prende fuoco: un ragazzo in coma

  • Durante la rapina minaccia di morte la cassiera con l’arma: arrestato

  • Coronavirus, nel Salento registrati altri sei positivi: due da fuori regione

  • Violenze durante il sonno, a processo il padre adottivo

  • Finanziamenti con documenti falsi, al terzo tentativo scattano le manette

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento