ufficiale: sala stampa del via del mare a Vantaggiato

La sala dello stadio di Lecce dove il giornalista Sergio Vantaggiato ha lavorato per anni, intervistando tecnici e calciatori, porterà il suo nome. La celebrazione sabato, prima del fischio d'inizio

sergio vantaggiato-3
Adesso è ufficiale. La sala stampa dello stadio Via del Mare porterà il nome di Sergio Vantaggiato, il giornalista sportivo leccese scomparso in circostanze tragiche a Parigi due settimane fa. La Giunta comunale, guidata dal sindaco Paolo Perrone, ha deliberato all'unanimità l'intitolazione a Vantaggiato della sala dello stadio leccese in cui per anni ha operato con professionalità e grande dedizione. La decisione è giunta d'intesa con l'Unione Sportiva Lecce, l'Ordine dei Giornalisti di Puglia, l'Ussi ed i responsabili di Telerama, l'emittente televisiva per cui il giornalista lavorava.
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La cerimonia di intitolazione è in programma per sabato 1 settembre alle ore 15:30 alla presenza dei familiari di Sergio Vantaggiato, delle autorità e dei colleghi giornalisti. Un targa con il suo nome, infatti, verrà apposta sulla porta di ingresso della sala stampa, poco prima del fischio d'inizio di Lecce-Treviso, primo impegno casalingo stagionale dei giallorossi."Siamo molto contenti - spiega l'assessore allo Sport Massimo Alfarano - di aver potuto fare questo piccolo grande gesto nei confronti di un uomo e di un professionista che con il suo lavoro ha dato lustro alla città e risonanza al mondo sportivo. Un modo per ringraziarlo, ma soprattutto per ricordarlo per sempre".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Nel biglietto insanguinato mappa e annotazioni su come agire

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento