rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Cronaca Ugento

Perquisizione in casa, nascondeva un fucile a pompa dentro un armadio

A Ugento i carabinieri hanno arrestato un 49enne. Trovate anche diverse cartucce. L'arma ha una matricola non in banca dati

UGENTO – Aveva in casa, nascosto nell’armadio, un fucile a pompa Remington modello Wingmaster, calibro 12. E dopo il controllo, scatta l’arresto per un uomo di Ugento. In carcere, con l’accusa di detenzione abusiva armi e munizioni, è finito questa mattina Anselmo Antonio Trianni,  49enne.

TRIANNI Anselmo Antonio-2Il controllo è stato effettuato dai carabinieri della Sezione operativa della compagnia di Casarano. Durante un controllo mirato, i militari hanno rinvenuto l’arma nel mobile della camera da letto. Il fucile a pompa in questione riporta una matricola, ma che risulta sconosciuta alle banche dati. Di conseguenza, è da considerarsi irregolare.

L’arma, pienamente efficiente, era accompagnata da cinque cartucce calibro 12. Il fucile e le munizioni sono stati sequestrati. L’umo, trasferito nella casa circondariale di Lecce. Resta da chiarire se il fucile sia già stato impiegato in qualche circostanza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perquisizione in casa, nascondeva un fucile a pompa dentro un armadio

LeccePrima è in caricamento