rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Cronaca Ugento

Accende e lancia fumogeno dagli spalti, Daspo di un anno per un tifoso 35enne

Il provvedimento a carico di un giovane di Ugento. I fatti sono avvenuti nel dicembre scorso, nel corso della gara disputata con il Toma Maglie nel campo sportivo di Otranto

UGENTO – Daspo di un anno per un 35enne di Ugento. Il provvedimento è stato notificato ieri al diretto interessato, reo di aver acceso e lanciato dagli spalti un fumogeno durante una gara di campionato d’Eccellenza.  

I fatti in questione risalgono al 10 dicembre scorso e sono avvenuti nel corso della partita fra Toma Maglie e Asd Ugento, disputata sul terreno comunale di Otranto (il campo sportivo di Maglie è in via di rifacimento, ndr), e terminata 3 a 2 a favore degli ospiti, con una clamorosa rimonta maturata nel finale.

Ebbene, nel corso della partita, il 35enne, con il volto travisato, avrebbe acceso un fumogeno sugli spalti per poi lanciarlo, creando in questo modo pericolo per le altre persone presenti.

In seguito all’episodio vi è stata un’attività info-investigativa dei poliziotti del Commissariato di Otranto, grazie alla quale si è risaliti al 35enne ugentino, denunciato per lancio di materiale pericoloso. In seguito all’attività istruttoria della Divisione anticrimine, è stato poi destinatario del divieto di accesso a manifestazioni sportive per la durata di un anno.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accende e lancia fumogeno dagli spalti, Daspo di un anno per un tifoso 35enne

LeccePrima è in caricamento