Lunedì, 20 Settembre 2021
Cronaca Uggiano La Chiesa

UGGIANO CALCIO: EUFORIA PER ESORDIO IN TERZA CATEGORIa

Fermento nella nuova società di Uggiano, che riporta la città nel mondo del calcio, per l'esordio a Zollino per la prima gara del campionato provinciale di terza categoria

logo+uggiano+calcio

C'è attesa per il ritorno del campionato provinciale di calcio "terza categoria", che riparte domenica 26 settembre e che animerà per una stagione intera le domeniche delle compagini locali e dei loro tifosi: tra quanti maggiormente fervono per l'attesa dell'inizio, merita una menzione particolare la rappresentativa di Uggiano La Chiesa, che torna a calcare il palcoscenico agonistico di un campo da gioco. La neonata Uggiano Calcio, infatti, è una società sorta nell'estate scorsa dalla volontà di avviare un percorso sportivo e di partecipazione rivolto, alle fasce più giovani della piccola ma animata cittadina uggianese.

Lo spirito della nuova società, che riporta la città di Uggiano nel mondo del calcio, è quello proprio dei fondatori della società: un gruppo anagraficamente eterogeneo di 23 elementi, uniti da amicizia, oltre che da logica passione per il calcio. Il consiglio direttivo della giovane società è formato da 7 componenti: Giorgio Nachira, in qualità di presidente; Alessandro Merico, vice-presidente, Massimo Merico, segretario, Silvio Merico, tesoriere e gli altri tre consiglieri Carmine Vetruccio, Andrea De Paola e Luca Ruberti.

L'idea alla base di questo progetto societario è costruire una squadra autoctona: l'allenatore, Sergio Merico, e tutti i calciatori sono, infatti, uggianesi. Una scelta chiara e semplice questa, che sottolinea la volontà di offrire una possibilità di partecipazione anche a chi, come molti dei calciatori che compongono la rosa, non ha mai testato un campo da calcio regolamentare. Tra le fila degli intrepidi "novizi", però, si è badato bene a coinvolgere gente di esperienza, capace di accompagnare e sostenere quanti si accingono ad affrontare per la prima volta i campi da gioco, ad un certo livello, uno su tutti, il capitano, Massimo Merico. La squadra è stata inserita nel girone B, a tredici squadre. L'entusiasmo non manca ed il morale, in queste ore di vigilia, è altissimo per la prima gara, che vedrà l'Uggiano contrapporsi allo Zollino in trasferta, con calcio d'inizio alle 14.30. L'esordio in casa, invece, è previsto per domenica 2 novembre, in un vero e proprio derby tra vicini di casa, con i cugini del Minervino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

UGGIANO CALCIO: EUFORIA PER ESORDIO IN TERZA CATEGORIa

LeccePrima è in caricamento