Cronaca Rudiae / Via Nacucchi Nicola

Furgone e un'autovettura in fiamme. S'indaga per stabilire le cause

Notte movimentata per i vigili del fuoco del comando leccese e per le forze dell'ordine, che stanno accertando le cause. In via Nacucchi un incendio ha interessato l'Iveco di un 53enne già noto. Fiamme su un'auto nel borgo antico

LECCE – E’ stata una notte movimentata, quella appena trascorsa, per i vigili del fuoco del comando provinciale di Lecce, che sono dovuti intervenire in due diversi punti del capoluogo per spegnere incendi che hanno colpito veicoli posteggiati. Sul posto, per avviare le indagini, sono poi giunte anche pattuglie delle forze dell’ordine del capoluogo.

I carabinieri del Nucleo radiomobile, in particolare, stanno cercando – con l’aiuto dei periti dei vigili del fuoco – d’individuare le cause all’origine in un rogo che ha colpito un autocarro Iveco 35. Il mezzo era parcheggiato in via Nicola Nacucchi, non lontano da via Lequile, ironia della sorte, a poche decine di metri dal comando dei pompieri, che sorge all’angolo fra viale Grassi e via Vecchia San Pietro in Lama. L’intervento è stato pressoché tempestivo e quindi le fiamme non hanno avuto modo di espandersi.

L’autocarro, dunque, è stato solo in parte danneggiato. I militari hanno identificato il proprietario: si tratta di un uomo di 53 anni, di Lecce, già noto alle forze dell’ordine. Il mezzo non è risultato assicurato contro eventi di questo tipo ed il danno è, al momento, in corso di quantificazione, sebbene, come detto, piuttosto contenuto.

I carabinieri intendono accertare la natura del fatto, se sia accidentale o doloso. L’impressione è che qualcuno possa aver usato liquido infiammabile, cospargendolo sul cofano. Ma si tratta, per ora, puramente di un’ipotesi. L’uomo non ha comunque riferito di screzi, minacce, intimidazioni.

Un altro intervento s’è poi registrato nel centro storico, nei pressi di piazzetta Lillo. Qui, le fiamme hanno interessato un’autovettura Audi A4 di proprietà della società concessionaria Per.Car, ma attualmente in fase di successione . Anche in questo caso, sul posto si è diretta una squadra di pompieri. La zona - non lontanto da via Duca degli Abruzzi - è tristemente nota per essere spesso e volentieri preda di atti vandalici, specie nelle ore notturne. Anche in questo caso, comunque, l'origine dell'incendio è da accertare. Sul posto le volanti della polizia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furgone e un'autovettura in fiamme. S'indaga per stabilire le cause

LeccePrima è in caricamento