Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Un sito per i rifiuti pericolosi? Assemblea a Miggiano

Dalla conferenza dei servizi in Provincia i pareri positivi di Asl e Spesal. Ma cittadini e associazioni sono preoccupati: l'area destinata è di mille metri quadrati, tra Tricase e Specchia

Foto di archivio.-74

LECCE - Un nuovo sito di stoccaggio di rifiuti pericolosi nella zona industriale a ridosso del confine tra Tricase e Specchia? L'ipotesi sembra preoccupare molto i cittadini della zona. Che non si tratti di timori infondati lo testimonia il diniego unanime già espresso dal consiglio comunale di Miggiano, ma l'esito della conferenza dei servizi convocata ieri a Palazzo dei Celestini - dove si è registrato il parere positivo di Asl e Spesal - non fa dormire sonni tranquilli.

Il progetto prevede la creazione di una discarica di mille metri quadrati. Perché resti sulla carta si stanno mobilitando cittadini e associazioni ambientaliste. E domenica mattina alle 11.30 ci sarà un'assemblea pubblica presso il teatro di via Roma a Miggiano per organizzare un'opposizione la più efficace possibile. L'appello viene dalla consulta Ambiente del Centro servizi volontariato Salento che, proprio ieri, ha presentato la "radiografia" del territorio provinciale in relazione alle più diffusa - ma spesso anche taciute - emergenze sociali ed ambientali(https://www.lecceprima.it/articolo.asp?articolo=30659).

"Le decisioni di questo genere - dice Luigi Russo, presidente del CSV Salento - che toccano questioni così gravi come la salute e il benessere dei cittadini non devono essere prese dalle aziende private che ovviamente hanno come unica logica quella del business. Invece la cittadinanza attiva, organizzata o no, deve essere adeguatamente informata di tutto, e deve essere messa nelle condizioni di poter opporsi o indicare soluzioni alternative. Informazione e responsabilità devono andare sempre di pari passo. E soprattutto non si deve più fare business sulla pelle della gente o a spese dell'ambiente".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un sito per i rifiuti pericolosi? Assemblea a Miggiano

LeccePrima è in caricamento