Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca

Borsa con pistole e proiettili sotto lastre di eternit. Segnalazione e sequestro dei militari

I carabinieri della stazione di Nociglia, allertati da un pensionato, hanno effettuato un sopralluogo in un terreno privato a Spongano. In una piccola discarica erano nascoste tre pistole, cartucce a salve e due fondine. Indagini in corso

SPONGANO - Singolare quanto ancora misterioso il ritrovamento di alcune pistole e munizioni, e anche di due fondine, che si è registrato nelle scorse ore in un terreno privato nelle campagne di Spongano. E per il quale ora sono in corso gli approfondimenti da parte dei militari dell’Arma che hanno effettuato il sopralluogo e posto tutto il materiale sotto sequestro dopo l’informativa resa all’autorità giudiziaria.

I carabinieri della stazione di Nociglia sono intervenuti a seguito di una dettagliata segnalazione fornita da un pensionato del posto che aveva scorto una borsa di stoffa, con all’interno delle armi, in un terreno agricolo di proprietà di un imprenditore locale nel quale erano stati abbandonati anche altri materiali e detriti, tra cui anche delle lastre di eternit. In pratica una piccola discarica a cielo aperto.  

Una volta sul posto i militari hanno trovato, in effetti, la borsa, nascosta proprio sotto il materiale inquinante, nel luogo indicato dall’anziano. Nello specifico all’interno della borsa sono state ritrovate una pistola a tamburo calibro 22 monocolpo, una pistola lanciarazzi calibro 22, senza matricola  e una pistola calibro 9 di fabbricazione svedese.

Rinvenute anche due fondine in pelle, di colore nero e marrone, oltre a diverse munizioni: 88 proiettili calibro 22, altre 64 cartucce a salve, sempre dello stesso calibro e ulteriori dodici cartucce a salve già esplose. Dalle prime indagini e dai primi accertamenti effettuati si tratta di pistole e munizionamenti, tutti in ottime condizioni, non censiti e quindi “tecnicamente” da annoverare come armi clandestine.

Tutto il materiale è stato quindi recuperato dai carabinieri della stazione di Nociglia e su disposizione della procura posto sotto sequestro. Indagini in corso per chiarire le circostanze e la provenienza del materiale occultato nel terreno.

IMG-20210624-WA0006-3-2-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Borsa con pistole e proiettili sotto lastre di eternit. Segnalazione e sequestro dei militari

LeccePrima è in caricamento