Mercoledì, 16 Giugno 2021
Cronaca Via Salvo D'Acquisto

Vandali di notte dentro la scuola: rompono finestre e girano nelle aule

Ignoti si sono introdotti nel professionale "Filippo Bottazzi" di Taurisano. I vigilanti sono passati quando è scattato l'allarme, ma dall'esterno appariva tutto in ordine. La scoperta di quanto avvenuto solo questa mattina. Sul posto gli agenti di polizia del commissariato locale

Foto di repertorio.

TAURISANO – A Taurisano tornano alla carica i vandali. Ironia della sorte, proprio in uno dei pochi edifici pubblici della zona dotati di un allarme antifurto. Già, perché nei giorni scorsi il sindaco Lucio Di Seclì aveva spiegato come fosse complesso provvedere a tutti i locali gestiti direttamente dal Municipio che negli ultimi mesi sono stati “visitati” dai ladri, uffici comunali in primis.

In questo caso, però, si tratta di una scuola professionale, il “Filippo Bottazzi” di Taurisano, di via Salvo D’Acquisto (già meta di ladri a dicembre), che ha un collegamento con vigilanza.

Peccato che quando sia scattato l’allarme, nessuno abbia notato la finestra danneggiata. Sembra che fosse proprio una di quelle poste su un lato dove una parete rende difficile la visione. Il vigilante, nel sopralluogo perimetrale, non ha quindi notato nulla di anomalo, proseguendo oltre.

In realtà, qualcuno si era introdotto all’interno infrangendo la finestra dell’ufficio di dirigenza. I malintenzionati hanno poi provocato ulteriori danni, rompendo altre finestre e aprendo cassetti, per lanciare carte in aria ed entrare nelle aule. Non si sono verificati furti e gli atti di vandalismo sono stati contenuti (ad esempio, non sono stati svuotati gli estintori), forse proprio perché (è un’ipotesi), avendo visto la vigilanza passare, gli ignoti hanno preferito fuggire.  

Solo questa mattina, dunque, alla luce del giorno, ci si è accorti di quanto effettivamente avvenuto. E sono stati chiamati gli agenti di polizia del commissariato diretto dal vicequestore aggiunto Salvatore Federico per un sopralluogo.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali di notte dentro la scuola: rompono finestre e girano nelle aule

LeccePrima è in caricamento