Sabato, 31 Luglio 2021
Cronaca Via Casole

Vandali mettono a soqquadro scuola materna e bruciano il quadro elettrico

L'effrazione nella notte nella materna San Giuseppe da Copertino. I vandali sono entrati forzando una porta, hanno spalancato diversi cassetti, senza però rubare nulla, poi hanno appiccato un rogo in uno stanzino, provocando danni

Foto di Antonio Quarta (tutti i diritti riservati).

 

COPERTINO – Un atto vandalico inspiegabile, forse opera di ragazzini, che hanno provocato danni, fortunatamente, contenuti, costringendo però i genitori dei bambini di un asilo a ritardare il loro ingresso. Il fatto è avvenuto nella notte nella scuola materna “San Giuseppe da Copertino”, in via Casole. Ignoti, forzando semplicemente una porta, sono riusciti ad entrare, forse con l’intento di rubare qualcosa, anche se non hanno trovato nulla che li attirasse particolarmente.

Hanno spalancato più cassetti, senza però apparentemente portare via nulla, poi, forse anche per un senso di ripicca, hanno deciso di passare ad una seconda fase dell’impresa, ammucchiando diverse carte trovate in giro e dando fuoco ad uno stanzino, dove si trovava anche il quadro elettrico. La scoperta è avvenuta solo questa mattina, alla riapertura della materna. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della tenenza locale per le indagini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali mettono a soqquadro scuola materna e bruciano il quadro elettrico

LeccePrima è in caricamento