Lunedì, 14 Giugno 2021
Cronaca Via Bosco

La rapina è consumata, ma si rivela un flop: nelle casse pochi spiccioli

In due hanno assalito l'Eurospin con pistola, ma i soldi erano stati appena ritirati. Sul posto per le indagini i carabinieri

Foto di William Tarantino.

VEGLIE – La rapina, tecnicamente, può dirsi consumata. Ma in pratica si è rivelata un flop. Quando i due malviventi hanno fatto irruzione, verso le 18,30, nel discount Eurospin di Veglie, in via Bosco, le casse erano da poco stata svuotate. Morale: c’era solo qualche manciata di euro, forse non più di una decina. E così, i due, decritti come molto giovani, sono stati costretti a scappare con un bottino irrisorio.

Sul posto, per le indagini, si sono recati i carabinieri della stazione di Veglie. I militari hanno raccolto diverse informazioni dai testimoni (il locale, peraltro, era piuttosto affollato), ricostruendo a grandi linee un identikit: molto giovani, entrambi con caschi integrali, bianchi, fuggiti con uno scooter di colore scuro, seguendo la direttrice per Porto Cesareo. Uno dei due era armato di pistola, di piccolo calibro, forse modello 7.65 (stando alle descrizioni), ma ovviamente senza certezza che fosse vera o finta.

L’episodio si registra a circa due settimane di distanza da un altro assalto, avvenuto sempre a Veglie, in quel caso ai danni del Penny Market. La sera del 14 luglio, sempre in due si presentarono nel market, riuscendo però a portare via un incasso decisamente più corposo, superiore agli 800 euro. Erano quindi fuggiti a bordo di una Fiat Grande Punto.

E’ possibile che oggi, all’Eurospin, si siano presentati gli stessi soggetti, sebbene con un mezzo differente. Alcuni aspetti nelle descrizioni sembrerebbero avvalorarlo. E, rispetto alla rapina del Penny Market, questa volta i carabinieri hanno in mano anche i filmati delle videocamere di sorveglianza, che hanno immortalato le scene salienti.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La rapina è consumata, ma si rivela un flop: nelle casse pochi spiccioli

LeccePrima è in caricamento