Cronaca Via Leverano

Irruzione armata nel Penny Market, fuggono con un bottino di 800 euro

Ennesima rapina degli ultimi giorni. Questa volta è successo a Veglie, dove i malviventi sono scappati con una Punto bianca. Sul posto per le indagini i carabinieri della stazione locale e del Norm di Campi Salentina

I carabinieri questa sera sul posto (foto di Antonio Quarta).

VEGLIE – Mancava circa un’ora alla chiusura. Il “Penny Market” di Veglie resta aperto al pubblico fino alle 21. All’improvviso, hanno fatto irruzione due soggetti. C’erano ancora clienti, all’interno, per le ultime spese. I due si sono diretti a passo spedito verso le casse. Uno era armato di pistola. Entrambi con i volti coperti, uno da casco integrale, l’altro da passamontagna, hanno rapinato l’incasso, circa 825 euro, poi sono subito usciti. I testimoni li hanno visti salire a bordo di una Fiat Grande Punto di colore bianco. Poi, via, a forte velocità, prima che arrivassero i carabinieri.

Ultimamente vi è stato un picco di rapine, nel Salento. A Squinzano, quindi restando sempre nell’area del nord Salento, qualche sera addietro è addirittura stata sottratta una Maserati Gran Cabrio al proprietario, un farmacista.

Sempre ai primi di luglio, a Lecce, sono stati denunciati più casi, ma ai danni di extracomunitari, nei pressi della stazione ferroviaria. Il 5 luglio era toccato al distributore di carburanti Erg di Sannnicola e il giorno precedente a Nardò, dentro un negozio della catena “Acqua e sapone”.

Situazioni e obiettivi sempre diversi, come diversi sono quasi sicuramente gli autori, viste anche le zone in cui si sono consumati i fatti, comunque tutti ravvicinati fra loro. E questo fornisce il quadro generale di una recrudescenza che desta qualche preoccupazione, legata senz’altro anche alla crisi imperante che spinge a pianificare piccoli e grandi colpi.     

Nella vicenda di questa sera, sembrerebbe che gli autori fossero peraltro molto giovani. Forse ragazzi della zona, che sapevano come muoversi. Hanno dato l’idea di conoscere bene le strade. Il plesso che ospita il supermercato si trova su via Leverano. I due hanno assunto quella direzione, nella fuga, ma solo nel primo tratto. Poi, hanno svoltato verso la circonvallazione di Veglie, quindi risalendo verso il paese. Lì si sono perse definitivamente le tracce. Avranno svoltato in qualche altro punto.

Sul posto sono arrivati i carabinieri della stazione locale, che hanno ascoltato i presenti e acquisito le prime informazioni. Non ci sono videocamere di sorveglianza. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Irruzione armata nel Penny Market, fuggono con un bottino di 800 euro

LeccePrima è in caricamento