Cronaca

Vent'anni per Soleto, encomio per maresciallo Galardini

Lunedì il conferimento nell'aula consiliare. Il luogotenente Fausto Galardini è stato comandante della stazione dei carabinieri di Soleto dal 1987 fino al 2007. Il riconoscimento voluto dalla comunità

Un momento della cerimonia

Il luogotenente Fausto Galardini ha ricevuto l'encomio solenne da parte del consiglio comunale di Soleto, riunitosi in seduta straordinaria, per il suo lavoro svolto con grande puntualità e senso del dovere per poco più di un ventennio, dal 31 agosto del 1987 e fino al 31 dicembre 2007. La cerimonia si è svolta alle 19 di lunedì scorso presso la sala consiliare del municipio locale. L'encomio è stato fortemente voluto da tutta la cittadinanza di Soleto, che ha deciso in così onorare il maresciallo che ha comandato per tanti anni la locale stazione dei carabinieri. L'encomio è stato conferito dal sindaco Elio Serra ed ha visto la partecipazione di tutte le autorità militari, civili e religiose del paese.

Succede a lui il Maresciallo Gennaro Palmieri, già da due anni in servizio alla stazione di Soleto in qualità di vicecomandante. Alla manifestazione, nell'aula consiliare gremita di persone, era presente anche il capitano Andrea Azzolini, comandante della compagnia di Maglie, il maresciallo Palmieri, la protezione civile di Soleto, le varie associazioni dell'Arma e tutto il Consiglio comunale, compreso quello dei ragazzi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vent'anni per Soleto, encomio per maresciallo Galardini

LeccePrima è in caricamento