Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca

Vento fino a 40 nodi: disagi in mare aperto e nel porto

I militari della Capitaneria di porto di Gallipoli sono intervenuti nei pressi del molo di Banchina lido dove un peschereccio ha rischiato di liberarsi dagli ormeggi. Difficoltà in mare per due barche

La capitaneria di porto di Gallipoli (foto archivio LeccePrima)

Raffiche di vento fino a 40 nodi nel porto di Gallipoli hanno provocato questa mattina danni al pontile galleggiante esterno ed ad un moto-peschereccio ormeggiato presso la "Banchina lido". E a causa dei ripetuti urti contro la banchina l'imbarcazione ha rischiato seriamente di affondare. Grazie all'intervento dei militari della Capitanerai di porto di Gallipoli, il peschereccio è stato trasferito in una zona più riparata, presso il molo "Foraneo", scongiurando così il peggio.

E intorno alle 16 la sala operativa della Capitaneria ha seguito minuto per minuto il rientro nel porto di due pescherecci dopo una battuta di pesca. Le condizioni avverse del mare hanno infatti creato non poche difficoltà ai pescatori, i quali fortunatamente sono riusciti a raggiungere il porto solo intorno alle 18.30.


Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vento fino a 40 nodi: disagi in mare aperto e nel porto

LeccePrima è in caricamento