rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Vernole

Cane da caccia cade in un pozzo profondo 9 metri: salvato dai vigili del fuoco

L'incidente è avvenuto in località Masseria Bosco, fra le Cesine e l'Acaya Golf Club. Il padrone ha contattato il 115. Il setter riportato in superficie usando tecniche Saf

VERNOLE – Se l’è vista davvero brutta un cane di razza setter che questa mattina scorrazzava con il suo padrone nelle campagne non lontano dall’oasi delle Cesine per una battuta di caccia. All’improvviso, infatti, il povero setter ha messo una zampa in fallo ed è precipitato all’interno di un pozzo scoperto, ma probabilmente non del tutto visibile, per via della vegetazione spontanea.

78f8c987-23d7-42ea-84c0-cdd433312d28-2

Profondo quel foro nel terreno circa 9 metri, è probabile che la caduta sia stata attutita dal groviglio di radici degli alberi che arrivano fin in profondità. Non ferito, dunque, ma comunque in trappola e con il padrone, disperato, che da solo, non avrebbe potuto fare ben poco per salvarlo. Così, l'uomo ha dovuto contattare il 115 per chiedere l’intervento dei vigili del fuoco.

6de86477-52bc-465c-bea6-73e22ebd7bb5-2

Il fatto è avvenuto in località Masseria Bosco, una zona rurale in agro di Vernole che si trova a una distanza relativamente breve dall’Acaya Golf Club. Fornite le indicazioni per il rintraccio al comando provinciale dei vigili del fuoco, questi sono arrivati sul posto.

Video | Così hanno salvato il setter

Poi, usando le consuete tecniche Saf (Speleo alpino fluviali) già adottate in altre circostanze, tramite una corda si sono calati all’interno, riuscendo a liberare il setter e a riportarlo sano e salvo in superficie, fra le braccia del suo padrone. Sul posto, per accertamenti, sono intervenuti anche i carabinieri del Nucleo tutela biodiversità di San Cataldo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cane da caccia cade in un pozzo profondo 9 metri: salvato dai vigili del fuoco

LeccePrima è in caricamento