rotate-mobile
Lunedì, 6 Febbraio 2023
Cronaca Vernole

Si trova in traiettoria: 22enne colpito al volto durante battuta di caccia

Il giovane ferito a un occhio: stava facendo attività venatoria nella zona di Vernole. Lo sparo esploso da un suo parente 56enne

LECCE – Colpito da una fucilata, esplosa da un parente. Un incidente di caccia che avrebbe potuto comportare conseguenze anche peggiori e che, comunque, costerà a un giovane di appena 22 anni un intervento chirurgico a causa di una ferita, la più grave fra quelle riportate, all’occhio sinistro. Una vera e propria tragedia sfiorata, insomma, quella che s’è consumata nella mattinata di oggi nelle campagne intorno a Vernole, dove un’attività venatoria s’è conclusa nel peggiore dei modi, con un trasporto in ospedale.

D.C., 22enne, si trovava in compagnia di un parente 56enne, S.C., e di un altro cacciatore, di 57 anni. Tutti vernolesi, questa mattina presto si erano addentrati nelle vaste campagne che circondano il paese per un’attività a loro abituale. Tuttavia, a un certo punto qualcosa è andato storto: sembra che il più giovane del gruppo si sia venuto a trovare in traiettoria con un colpo sparato proprio dal parente. Una dinamica classica e che, in alcuni casi (negli anni scorsi pure in provincia di Lecce), ha portato anche alla morte di persone colpite accidentalmente da fucilate esplose da compagni di battuta.

Nel caso in questione, per fortuna, lo sparo non si è rivelato fatale, e tuttavia il 22enne è rimasto ferito in maniera piuttosto seria all’occhio sinistro, dai pallini di piombo partiti dalla canna, riportando lesioni anche a spalla e braccio. Subito trasportato presso l’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce, il giovane è comunque sempre rimasto cosciente e non corre rischi per la vita. Sul caso sta ora procedendo con gli accertamenti la stazione dei carabinieri di Vernole. Per quanto riguarda la documentazione, sembra che sia tutto in regola, circa le licenze di porto di fucile per uso di caccia. E le testimonianze sull’accaduto sono convergenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si trova in traiettoria: 22enne colpito al volto durante battuta di caccia

LeccePrima è in caricamento