Giovedì, 5 Agosto 2021
Cronaca

Vgilante sorprende ladri nel cantiere: viene aggredito

Aggredito ieri sera da due individui un vigilante durante il controllo nei garage di una palazzina in costruzione in via Vecchia Carmiano a Lecce. La guardia si era recata sul posto dopo l'allarme

Via Vecchia Carmiano.

Lui era lì per fare il suo lavoro: verificare se l'antifurto si fosse azionato per il passaggio di un gatto o se nei box delle palazzine in costruzione in via Vecchia Carmiano a Lecce, si fosse invece introdotto qualche malintenzionato. La risposta non è tardata ad arrivare: due individui gli sono arrivati improvvisamente alle spalle aggredendolo per poi fuggire facendo perdere le proprie tracce. Se l'è vista brutta un vigilante dell'istituto "La serenissima", che ieri sera, alle 22.11, in seguito alla segnalazione di furto, giunta poco prima alla sala operativa dal cantiere edile "Cam", si era recato sul luogo per controllare di persona cosa stesse accadendo.


Una volta lì il vigilante è sceso nel seminterrato del palazzo adibito a parcheggi, dove i box sono provvisti di sistema di allarme, con l'intenzione di dare un'occhiata. E proprio mentre procedeva al controllo è stata sorpreso alle sue spalle da due individui. Ne è nata subito una colluttazione e subito dopo la fuga da parte degli intrusi. Fortunatamente il vigilante se l'è cavata solo con qualche escoriazione. Sul luogo, oltre ad altre pattuglie della "Serenissima", sono giunti i carabinieri della Compagnia di Lecce e il responsabile del cantiere. Ad ogni modo, attraverso una indagine più accurata condotta dall'istituto di vigilanza, è stato accertato che nessun furto era stato compiuto nel cantiere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vgilante sorprende ladri nel cantiere: viene aggredito

LeccePrima è in caricamento