Cronaca

Viaggi a spese dell'ateneo, gip si riserva di decidere

Nell'ambito dell'inchiesta che vede indagati l'ex rettore Oronzo Limone e altre cinque persone, il gip Giovanni Gallo si pronuncerà nei prossimi giorni sull'eventuale archiviazione del procedimento

limoneuniversita_rettore4

LECCE - Il gip del Tribunale di Lecce, Giovanni Gallo, si è riservato di decidere sugli sviluppi dell'inchiesta relativa alle spese sostenute dall'ex rettore dell'Università del Salento, Oronzo Limone, con i soldi dell'Ateneo salentino. La richiesta di archiviazione, avanzata dal sostituto procuratore Alessio Coccioli, non era stata accolta dal gip, che aveva fissato per oggi la discussione delle parti in Camera di consiglio. Un passo decisivo per il futuro del procedimento, che potrebbe essere archiviato o rinviato al magistrato competente. Oggi, i legali dei sei indagati (oltre a Limone ci sono anche il pro rettore e sei funzionari) hanno discusso e richiamato quanto già evidenziato nelle memorie allegate agli atti.

A dare avvio alle indagini fu una relazione redatta della Commissione d'inchiesta dall'Università, poi confluita nel fascicolo di indagini condotte dai carabinieri del Nucleo investigativo e raccolti in un'informativa di reato di ben 36 pagine, che portò all'iscrizione nel registro degli indagati di Limone ed altri cinque funzionari dell'Università del Salento con l'accusa di truffa continuata e aggravata ai danni dello Stato. Complessivamente 47 i viaggi "sospetti" effettuati dall'ex rettore e contestati dalla Procura in Italia e all'estero, dal 2004 al 2007, per una cifra vicina ai 66mila euro.

Secondo la Procura, però, quei viaggi sarebbero stati realmente compiuti per partecipare a convegni e riunioni di lavoro. Le memorie depositate dalle difese di Limone e degli altri indagati avrebbero permesso, infatti, di ricostruire attraverso la presentazione di documentazione cartacea l'effettiva partecipazione alle missioni. In un solo caso sarebbero stati riscontrati gli estremi di reato, però già prescritto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggi a spese dell'ateneo, gip si riserva di decidere

LeccePrima è in caricamento