Cronaca

Viaggiava in auto con 100 grammi di cocaina, 31enne finisce in carcere

I carabinieri del Nor di Gallipoli hanno arrestato un uomo di Parabita. Aveva addosso anche una modica quantità di marijuana

GALLIPOLI – L’hanno fermato per un controllo in strada. Ed è spuntata la droga. Tanta droga. Aveva ben 100 grammi di cocaina. Un quantitativo non certo irrisorio, considerando il tipo di sostanza.

In arresto è così finito Antonio Manco, un 31enne di Parabita. L’uomo viaggiava da solo, in auto, ed è stato bloccato nella giornata di ieri all’altezza di località Li Sauli, lungo le strade che collegano la Città Bella all’entroterra e, dunque, anche a Parabita. A fermarlo sono stati i militari dell’aliquota operativa del Nucleo operativo radiomobile della compagnia gallipolina. I quali, di fronte al nervosismo tradito dal 31enne, hanno deciso di effettuare una perquisizione certosina, sia personale, sia dell’autovettura.

Oltre alla cocaina, contenuta in un involucro, i carabinieri hanno sequestrato anche una modica quantità di marijuana, per circa 2 grammi e mezzo. Tutta la sostanza è stata sottoposta a sequestro. E Manco, sentito il magistrato di turno, è stato destinato alla casa circondariale di Lecce con l’accusa di detenzione fini di spaccio sostanze stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viaggiava in auto con 100 grammi di cocaina, 31enne finisce in carcere

LeccePrima è in caricamento