Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca Via della Libertà

Viale della Libertà, caos traffico senza fine: "E se diventasse a senso unico?"

Il Comitato popolare leccese lamenta scarsa vivibilità per i residenti e lancia una proposta all'assessore al Traffico del Comune di Lecce: un tratto di strada a senso unico di marcia da piazza Palio sino all'incrocio di Via Pepe

Viale della Libertà.

LECCE – Non è certo un argomento nuovo il traffico caotico su viale della Libertà, la strada che dal centro di Lecce, prolungamento via del Mare, conduce verso San Cataldo. Come nemmeno è la prima volta che i residenti lamentano in quella zona, una migliore vivibilità. Questa volta, però, il Comitato popolare leccese va oltre. E alla lamentela, circostanziata, fa una proposta. Che rivolge direttamente all’assessore al Traffico del Comune di Lecce, Luca Pasqualini: “Proponiamo di predisporre un senso unico di marcia da piazza Palio sino all'incrocio di Via L. Pepe – scrivono in una nota - come evidenziato dall'allegata mappa di zona, punto A punto B (nella foto, ndr); tale soluzione comporterà una più agile scorrevolezza del traffico, maggiore sicurezza nonché un recupero dei ritardi sul trasporto dei mezzi pubblici”.

viale della liberta'-3“Riteniamo opportuno segnalare il caotico traffico che giornalmente si verifica sul viale della Libertà – si legge ancora - tanto che si registra un eccessivo rallentamento dei veicoli nell'incrocio con via Sant’ Elia, dove insiste un supermercato con annesso parcheggio per i clienti. Quanto brevemente descritto, oltre a creare situazioni di pericolo per i pedoni, provoca il rallentamento dei mezzi di trasporto pubblico, delle ambulanze e delle forze dell'ordine che possono comportare sviluppi negativi per i cittadini”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viale della Libertà, caos traffico senza fine: "E se diventasse a senso unico?"

LeccePrima è in caricamento