Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca Parabita

Cercano di manomettere la videosorveglianza in un campo fotovoltaico: ”pizzicati” in due

È accaduto nel pomeriggio di ieri a Parabita, all’interno di un impianto. L’allarme ha richiamato sul posto la vigilanza privata. I filmati consegnati ai carabinieri

PARABITA – “Pizzicati” da una telecamera mentre cercano di manomettere il sistema di videosorveglianza installato in un campo fotovoltaico. Due individui sono stati immortalati nel pomeriggio di ieri, a Parabita, da uno dei dispositivi collegati con la centrale operativa dell’istituto di vigilanza “Pegaso Security”.

Con ogni probabilità i due stavano predisponendo un furto di cavi in rame utilizzati nell’impianto.  L’allarme è subito scattato e i vigilanti hanno immediatamente allertato i carabinieri della stazione locale, che hanno raggiunto il luogo.

I militari hanno acquisito quei filmati e ora indagano per cercare di risalire a quei due volti ripresi dagli “occhi elettronici”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cercano di manomettere la videosorveglianza in un campo fotovoltaico: ”pizzicati” in due
LeccePrima è in caricamento