Venerdì, 24 Settembre 2021
Cronaca Palmariggi

Video: lo "stupefacente" laboratorio dell'hashish

Breve viaggio filmato nello scantinato di Palmariggi dove, tramite sofisticate apparecchiature e condotti di aerazione, le piante di cannabis venivano fatte crescere per essere trasformate in droga

I serbatoi all'ingresso del locale, con il sistema "a goccia" e tutta una selva di tubi che si arrampicano fra le pareti dello scantinato. Lampade sistemate attorno alle coltivazioni per creare il clima adatto. E poi ventilatori e, al centro, un megaimpianto di aerazione per far circolare l'aria e permettere alle piante di crescere, accompagnato da un altro sistema analogo in fondo alla sala. Benvenuti nella? stupefacente fabbrica della droga.


Un tappeto di piante in fiore in un anonimo appartamento di Palmariggi. All'interno, anche piantine andate a male. Sotto un intrico di cavi, ecco spuntare una centralina per la sincronizzazione delle luci. Uno spettacolo mai visto, almeno in provincia di Lecce, per l'ampiezza della coltivazione e l'ingegnoso (e senza dubbio costoso) sistema per la trasformazione diretta della cannabis in hashish.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Video: lo "stupefacente" laboratorio dell'hashish

LeccePrima è in caricamento