Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Video | Rapinatori incastrati nonostante lo strato di fondotinta messo sul viso

I provvedimenti sono scattati nelle ultime ore: un 26enne e un 27enne sono stati ristretti nel carcere di Foggia. Due indagati in stato di libertà

 

ACQUARICA DEL CAPO - I carabinieri di Tricase, supportati dai colleghi di Presicce e Foggia, hanno fermato i due presunti autori della rapina del 13 febbraio scorso, nella banca Credem di Acquarica del Capo. I responsabili, aiutati da altri individui, hanno raggiunto il Capo di Leuca partendo da Cerignola, in giornata, per poi rincasare con un bottino di circa duemila euro.

Potrebbe Interessarti

Torna su
LeccePrima è in caricamento