Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Viale Felice Cavallotti

A 2 anni gioca col telecomando e resta intrappolato nell’auto: intervengono i pompieri

Il piccolo è rimasto chiuso nell’abitacolo di un’Audi, nei pressi della villa, mentre i suoi genitori stavano per chiudere il passeggino. Ha premuto il pulsante del telecomando e la coppia si è ritrovata costretta ad allertare i vigili del fuoco: tutto si è concluso in una ventina minuti

Un momento dell'intervento dei pompieri

LECCE  - Numerosi i passanti che, intorno a mezzogiorno, sono stati attirati dalla presenza dei vigili del fuoco, nei pressi della villa comunale. I pompieri erano accalcati attorno a un’Audi, con un bambino di appena due anni intrappolato all’interno. E’ accaduto in via San Francesco d’Assisi: i genitori del piccolo stavano per chiude  il passeggino e poi riporlo nell’abitacolo, dove aver fatto accomodare il figlio sul seggiolino. Ma non hanno fatto in tempo.

Giocando con il mazzo di chiavi, però, il bimbo ha premuto il telecomando e si è chiuso all’interno. In preda al panico, la coppia si è rivolta alla sala operativa dei vigili del fuoco per richiedere un intervento. I pompieri sono riusciti ad aprire manualmente, con un lavoro di pazienza, il finestrino posteriore di qualche centimetro. Lo spazio sufficiente per recuperare il telecomando.

L’intento era quello di non mandare in frantumi il vetro, per non spaventare il bambino. Diversi cittadini hanno “partecipato” alle operazioni, per cercare di distrarre il piccolo passeggero. Tutto si è risolto nel giro di una ventina di minuti, con l’appaluso per i pompieri e un sospiro di sollievo per i due genitori.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A 2 anni gioca col telecomando e resta intrappolato nell’auto: intervengono i pompieri

LeccePrima è in caricamento