Cronaca

Viola in più occasioni le prescrizioni imposte, dai domiciliari va in carcere

L’uomo era sottoposto agli arresti domiciliari in un procedimento penale per atti persecutori nei confronti della ex convivente

LECCE – E’ stata eseguita ieri sera, dai carabinieri della stazione di Melissano, l’ordinanza di aggravamento della misura cautelare emessa dal gip del Tribunale di Lecce nei confronti di Simone Barbetta, 26 anni. L’uomo, già sottoposto agli arresti domiciliari in un procedimento penale per atti persecutori nei confronti della ex convivente, ha violato in più occasioni le prescrizioni imposte.

In particolare, lo scorso 9 agosto è stato sorpreso nei pressi della sua abitazione in compagnia di una persona non convivente, mentre il 12 i militari hanno accertato che 26enne si è allontanato dal proprio domicilio. L’autorità giudiziaria, constatato le violazioni accertate dai carabinieri, ha disposto quindi la custodia cautelare in carcere. Barbetta è stato arrestato e condotto nel carcere di Borgo San Nicola.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Viola in più occasioni le prescrizioni imposte, dai domiciliari va in carcere

LeccePrima è in caricamento