Viola nuovamente i domiciliari: ma il terzo tentativo gli costa il carcere

Un 58enne di Aradeo, con diversi precedenti alle spalle, è stato trasferito in cella. E' la terza evasione nell'arco di un mese

Il carecere di Lecce

ARADEO – L'ostinazione gli costa cara. Viola ripetutamente gli arresti domiciliari e finisce nuovamente nei guai: Guerino Musca, un 58enne residente  di Aradeo, in manette a giugno scorso (quando fu trovato in possesso di una piantagione illegale assieme a un parente) e sottoposto ai domiciliari il 3 novembre, è stato trasferito in carcere.musca-guerino-2-2-2

L’allevatore è stato più volte denunciato per il reato di evasione. Un mese prima dei domciliari, a ottobre, la scena era stata la stessa. Ma davanti all’ennesima inosservanza, i militari della stazione di Aradeo lo hanno raggiunto per notificargli l’aggravamento della misura.

Musca è un nome noto alle forze dell’ordine per furto aggravato e continuato, evasione, rapina aggravata e continuata, porto abusivo e detenzione di armi e munizionamento.

Oltre che per i reati di ricettazione, detenzione ai fini di spaccio di droga e vari reati contro la pubblica amministrazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Duplice omicidio: muoiono un uomo e una donna, ricercato l’autore

  • Muore sotto la doccia, la tragica scoperta dei genitori al rientro a casa

  • Duplice omicidio: autopsia sui corpi delle vittime, perquisizioni nelle case

  • Impeto e rabbia, dinamica di un duplice omicidio su cui s'interroga una città

  • Duplice omicidio: assassino ripreso per dei secondi, ha ucciso con pugnale da sub

  • Per Emiliano la riconferma alla guida della Regione: ampio vantaggio su Fitto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccePrima è in caricamento