Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Neviano

Violenza sessuale su una minorenne: condannato a 5 anni

Un uomo di Neviano di mezza età è stato condannato a cinque anni di reclusione per violenza sessuale ai danni di una minorenne. Il fatto, un singolo episodio, contestato dalla Procura, risale al 2003

Procura_bis

Un uomo di Neviano di mezza età è stato condannato a cinque anni di reclusione con l'accusa di violenza sessuale ai danni di una minorenne. Il fatto, un singolo episodio, contestato dalla Procura, risale al 2003. Avrebbe avvicinato una studentessa di dodici anni accompagnandola nei corridoi con il pretesto da fare alcune fotocopie e lì l'uomo avrebbe cercato di approfittare della giovane studente, cercando di baciare sul collo la ragazzina e poggiandole le mani sulle spalle. La 12enne non reagì. Preferì non urlare e rientrare in classe senza raccontare quanto le era successo.

Alcuni giorni dopo, accompagnata dai genitori in caserma, decise di sporgere denuncia. A distanza di un anno da quell'episodio, una visita medica evidenziò che la ragazza aveva subito un piccolo trauma psicologico. L'uomo, difeso dall'avvocato Luigi Covella, si sarebbe trattato di un abbraccio paterno e compiuto senza malizia. Il pm Maria Cristina Rizzo aveva invocato quattro anni di carcere. I giudici della prima sezione penale hanno alzato la quota e disposto una provvisionale di 7mila euro. La ragazzina era difesa dall'avvocato Alfredo Lonoce.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenza sessuale su una minorenne: condannato a 5 anni

LeccePrima è in caricamento