Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca

Violenze domestiche per racimolare denaro, finisce in carcere un 31enne

Federico Giuseppe Cavalera in manette all'alba di oggi, su ordine del gip. Le vessazioni ai danni dell'anziana madre andavano avanti da tempo. Le prime denunce risalgono all'estate scorsa. E' anche sospettato di un recente furto

 

LEQUILE – Soprusi continui ai danni della madre, anziana, per ottenere denaro, fino, addirittura, a impossessarsi di oggetti di casa e venderli, pur di racimolare soldi. All’apice di una triste storia di prevaricazioni domestiche, è giunto un provvedimento d’arresto ai danni di Federico Giuseppe Cavalera, 31enne di Lequile. Le manette sono scattare all’alba di oggi. I carabinieri della stazione di San Pietro in Lama, infatti, hanno dato seguito a un provvedimento emesso dal gip del tribunale di Lecce.

Tanti gli episodi contestati e documentati nel tempo dai militari. Cavalera, in particolare, avrebbe preso di mira sempre più spesso la madre, per farsi consegnare somme di denaro necessarie a soddisfare le proprie “necessità”. La vicenda è venuta a galla nell’estate del 2011, quando le vessazioni del giovane - arrivato addirittura a impossessarsi dell’auto di famiglia e a vendersi varie suppellettili di casa –, hanno obbligato la povera donna a rivolgersi ai carabinieri per ottenere protezione e conforto.

CAVALERA-2Il figlio, in preda a crisi sempre più frequenti, si sarebbe lasciato andare sempre più spesso a ingiurie, violenze e minacce fra le mura di casa, rendendo l’aria particolarmente pesante. L’intervento dei militari ha solo in parte contenuto il 31enne, che, dopo periodi di relativa calma, avrebbe ripreso nelle sue condotte, finendo per racimolare altre denunce.

A quel punto, la procura di Lecce ha richiesto e ottenuto dal gip l’arresto del 31enne, interrompendo così una preoccupante escalation di violenza. Le indagini, però, proseguono poiché pendono su Cavalera sospetti possa essere anche l’autore di un furto di carburante e di attrezzi, avvenuto di recente in una cava di Lecce.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Violenze domestiche per racimolare denaro, finisce in carcere un 31enne

LeccePrima è in caricamento