menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La visita di Cataldo Motta ai vigili del fuoco

La visita di Cataldo Motta ai vigili del fuoco

Attività di pg anche per i pompieri, Cataldo Motta in visita al comando provinciale

Il procuratore capo di Lecce ha tenuto una lectio magistralis davanti al comandante e ai funzionari dei vigili del fuoco

LECCE – Visita speciale, nel pomeriggio, presso il comando provinciale dei vigili del fuoco. Il procuratore capo di Lecce, Cataldo Motta, ha incontrato i pompieri, per tenere una lectio magistralis in seno al corso di Polizia Giudiziaria che in questi giorni vede impegnati dodici operatori nell’approfondimento delle normative che conferiscono la qualifica di ufficiale o agente di polizia giudiziaria per i vigili del Fuoco, con le relative attribuzioni e competenze.

Ad accoglierlo, il comandante Eugenio Barisano, e i funzionari ed il personale operativo. Durante l’incontro, il procuratore ha approfondito le competenze specifiche dei vigili del fuoco in vista all’attività di polizia giudiziaria che sono chiamati a svolgere dopo che si è verificato un reato, per reprimerlo, prendendone notizia. Saranno chiamati a ricercarne gli autori, compiendo atti per assicurare le fonti di prova, con una particolare attenzione alle modalità di stesura delle relazioni d’intervento.

Motta ha rimarcato la funzione degli agenti ed ufficiali di pg del personale nelle tipologie di reati di loro specifica  attribuzione, e  l’importanza dei principi di coordinamento e collaborazione - nei casi di intervento congiunto - con gli altri organi di polizia giudiziaria. Infine, il procuratore ha risposto alle domande dei presenti e ha rivolto un saluto speciale all’unità cinofila Tommy, il cui fiuto è stato più volte fondamentale per le indagini della Procura della Repubblica di Lecce.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

LeccePrima è in caricamento