rotate-mobile
Sabato, 25 Giugno 2022
Cronaca Muro Leccese

Distruggono muro della masseria e fuggono: quattro vitelli vagano nelle campagne

Dal pomeriggio di ieri si sono allontanati in cinque da una struttura di Muro Leccese. Uno ha fatto subito ritorno, degli altri non c’è traccia. Ricerche dei vigili del fuoco e protezione civile con i droni

MURO LECCESE – Quattro vitelli si allontanano da una masseria: vagano nelle strade e ora sono ricercati. Sono stati in realtà cinque gli ingombranti animali fuggiti da un recinto sin dal pomeriggio di ieri nel territorio di Muro Leccese, non lontano dalla via provinciale che collega Maglie a Poggiardo. Uno è stato rintracciato poco dopo, degli altri quattro non vi è traccia.

Hanno praticamente demolito una porzione di muro della masseria durante l’allontanamento e ora è mistero su dove si siano cacciati. Per tutta la serata e durante la notte i vigili del fuoco del distaccamento di Maglie, assieme ai colleghi del comando provinciale e alla protezione civile, sono infatti impegnati nella perlustrazione di tutte le campagne del Magliese, alla ricerca dei quattro esemplari bovini.

a1417967-6eb1-4f41-a241-51fbd70fb102-2

Il timore è che possa accadere loro qualcosa o che possano causare conseguenze agli automobilisti, spuntando all’improvviso. Nel corso della mattinata sono stati utilizzati anche i droni, per sorvegliare l’area dell’alto e i pompieri saranno presto ricevuti in prefettura per un tavolo tecnico di coordinamento delle ricerche. Sul luogo sono intervenuti anche i carabinieri della stazione di Poggiardo e gli agenti del commissariato di polizia di Otranto. Intanto è arrivato l'elicottero del 115, da Bari, per sorvolare la zona raggiunta anche dal personale veterinario della Asl di Lecce.

Nel pomeriggio, con l'imperversare del maltempo, le ricerche sono poi state sospese. È possibile che gli animali si siano riparati in qualche edificio abbandonato, all'interno di un'area di campagna molto vasta. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Distruggono muro della masseria e fuggono: quattro vitelli vagano nelle campagne

LeccePrima è in caricamento