rotate-mobile
Cronaca

Trapianto d’urgenza per una paziente salentina: Aeronautica militare predispone volo umanitario

E' stato un velivolo partito dall'aeroporto di Ciampino ad accompagnare una 53enne presso l'ospedale "Molinette" di Torino, per un delicato intervento polmonare. Il "Falcon 50"del 31esimo stormo è atterrato a Brindisi, per poi ripartire alla volta del capoluogo piemontese

BRINDISI – E’ stata trasportata d’urgenza a bordo di un velivolo dell’Aeronautica militare, partito da Brindisi alla volta di Torino. Una donna salentina di 53 anni, bisognosa di un immediato trapianto di organi, a causa di una grave malattia polmonare, è stata accompagnata nel capoluogo piemontese a bordo di un Falcon 50 del 31esimo Stormo di Ciampino, in provincia di Roma.

Il mezzo, su richiesta avanzata dalla Prefettura di Lecce visto il complesso quadro clinico della donna, è partito dall’aeroporto della capitale per poi atterrare in quello di Brindisi. E, infine, dirigersi nella città della Mole Antonelliana dove è previsto il ricovero della paziente presso l’ospedale “Molinette”. L’aeroporto di Brindisi viene spesso utilizzato per queste tipologie di voli in quanto strategicamente vicino alle maggiori strutture ospedaliere del Salento meridionale.

Gli aeromobili del 31esimo Stormo di Ciampino sono utilizzati per il trasporto di Stato e per missioni di pubblica utilità, quali il trasporto sanitario d’urgenza di ammalati, di traumatizzati gravi e di organi per trapianti, nonché per interventi a favore di persone comunque in situazioni di rischio. Quest’ultima attività, dato l’imminente pericolo di vita delle persone trasportate, impone un livello di prontezza, ventiquattr’ore al giorno, 365 giorni all’anno.  Nel mese di aprile, una richiesta simile era stata avanzata dagli uffici della Prefettura leccese anche per una bambina, costretta a un delicato intervento all'interno di una struttura sanitaria americana. In quell'occasione l'Aeronautica ha predisposto un volo transoceanico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trapianto d’urgenza per una paziente salentina: Aeronautica militare predispone volo umanitario

LeccePrima è in caricamento